Seleziona il tuo paese per visualizzare le informazioni corrette / Select your country to display the correct information
Italy
INFOLINE  800 40 11 11
logo
gravidanza
 

Tipologie di cellule staminali


Le cellule staminali si suddividono in:

Totipotenti, cellule in grado di dare luogo a tutti i tessuti di un individuo e agli annessi embrionali (trofoblasto e placenta). Sono cellule che possono generare un intero organismo.
Pluripotenti, cellule in grado di dare luogo a tutti i tessuti di un individuo ma non agli annessi embrionali. Queste sono le cellule staminali embrionali.
Multipotenti, cellule maggiormente differenziate rispetto alle precedenti, sono in grado di dare luogo a tutti i tipi cellulari del tessuto di appartenenza. Tipicamente vengono considerate multipotenti le cellule staminali dell’adulto.
Unipotenti, cellule in grado di generare solamente un tipo di cellula specializzata.

Nel sangue e nel tessuto del cordone ombelicale si trovano due tipologie di cellule staminali, rispettivamente:

Le cellule staminali emopoietiche (multipotenti) che sono progenitrici di tutte le linee cellulari del sangue, e si trovano anche nel midollo osseo e nell’embrione durante i suoi primi giorni di esistenza.
Le cellule staminali mesenchimali (pluripotenti), che hanno la capacità di differenziarsi in molti tipi di tessuti e sono presenti nel tessuto cordonale (gelatina di Wharton), nel liquido amniotico, nella membrana placentare interna, nel midollo osseo, nella polpa dentale e nei tessuti adiposi di un individuo adulto.

Cellule staminali emopoietiche e mesenchimali possono essere prelevate subito dopo il parto dal sangue e dal tessuto del cordone ombelicale per essere crioconservate. Questo garantisce la possibilità di averle a disposizione per tutta la vita per la cura di alcune gravi malattie.
Page created on: 21/03/2011
Last modified on: 03/09/2012
 
 
 
I nostri consulenti rispondono senza impegno a qualsiasi domanda
Clicca qui per essere ricontattato
Inviaci i tuoi dati e sarai ricontattato al più presto dal tuo consulente di zona
Cliccando 'Invia' autorizzi Genico al trattamento dei tuoi dati